Home / Magazine / Vittime Innocenti (page 30)

Vittime Innocenti

8 novembre: Tre vittime

8 Novembre 1947 Marsala (TP). Ucciso il contadino Vito Pipitone, dirigente delle cooperative dei contadini riunite nella Confederterra. 8 Novembre 1989 Milazzo. Uccisa Anna Cambria, 16 anni. Vittima innocente di un regolamento di conti. 8 Novembre 1991 Marina di Caronia (ME). Vincenzo Giordano, benzinaio, ucciso per ritorsione.

Leggi Tutto »

7 novembre: Due vittime

7 Novembre 1980 Ottaviano (NA) Ucciso Domenico Beneventano, 32enne medico e consigliere comunale del Partito comunista. 7 Novembre 1987 Cittanova (RC). Resta ucciso Giovanni Mileto, operaio, nel tentativo di prestare soccorso al vero obiettivo dell’agguato.

Leggi Tutto »

6 novembre: Quattro vittime

6 Novembre 1981 Palermo. Assassinato Sebastiano Bosio, primario di chirurgia vascolare del Civico. 6 Novembre 1989 Grumo Nevano (NA). Ucciso Pasquale Miele, giovane imprenditore di 28 anni. Vittima del racket. 6 Novembre 1992 Foggia. Giovanni Panunzio, imprenditore, ucciso perché aveva denunciato i suoi estorsori. 6 Novembre 2004 Scampia (NA). Ucciso …

Leggi Tutto »

5 novembre: Quattro vittime

5 Novembre 1945 Caccamo (PA). Giorgio Comparetto era un contadino. Fu ucciso mentre era sulla mula insieme al suo figlioletto di 5 anni. 5 Novembre 1986 Licola Mare (NA). Ucciso Mario Ferrillo perché scambiato per un camorrista. 5 Novembre 1992 Seconda strage di Racalmuto (AG). Carmelo Anzalone, 32 anni, vittima …

Leggi Tutto »

4 novembre: quattro vittime

4 Novembre 1958 Palermo. Muore Vincenzo Savoca, 34 anni, Appuntato di Pubblica Sicurezza. 4 Novembre 1983 San Ferdinando (RC). Uccisi Domenico Cannatà, 10 anni, e Serafino Trifarò, 15 anni, solo per inviare un messaggio al padre di uno dei due ragazzi. 4 Novembre 2002 Torre S. Sabina (BR). Muore Fabio …

Leggi Tutto »

3 novembre: tre vittime

3 Novembre 1915 Corleone (PA). Ucciso Bernardino Verro, Sindaco del Paese. Uno dei principali organizzatori del movimento contadino. 3 Novembre 1947 San Giuseppe Jato. Uccisione di Calogero Cajola, avrebbe dovuto testimoniare al processo per la Strage di Portella della Ginestra. Sant’Angelo Muxaro (AG). Ucciso Vincenzo Vaccaro Notte, il 3 Novembre …

Leggi Tutto »

2 novembre: quattro vittime

2 Novembre 1946 Belmonte Mezzagno (PA). Uccisi i fratelli Giovanni, Vincenzo e Giuseppe Sant’Angelo. Contadini che facevano parte di una Cooperativa in attesa dell’assegnazione di un feudo. 2 Novembre 2004 Bruzzano Zeffirio (RC). Ucciso Paolo Rodà, tredici anni. Vittima di faida.

Leggi Tutto »

31 ottobre: sei vittime

31 ottobre 1990 Catania. Uccisi Francesco Vecchio ed Alessandro Rovetta. Due colpi in testa posero fine alle esistenze del capo del personale e dell’amministratore delegato delle Acciaierie Megara di Catania. 31 Ottobre 1993 Parete (CE). Ucciso il medico Gennaro Falco, ritenuto “colpevole” di non avere assistito adeguatamente la moglie di …

Leggi Tutto »

30 ottobre: due vittime

30 Ottobre 1975 Napoli. Ucciso il Vice Brigadiere Polizia di Stato Giovanni Pomponio. Ucciso da quattro criminali, in un tentativo di rapina ad una cassa. Pomponio era a soli quattro giorni dalla pensione. 30 Ottobre 1991 Quindici (AV). Ucciso Nunziante Scibelli, 26 anni, per la sola “colpa” di aver attraversato …

Leggi Tutto »