Home / Magazine / Icone / Tim Roth: La leggenda del pianista sull’oceano

Tim Roth: La leggenda del pianista sull’oceano

14 maggio 1961 Londra

Tim Roth, nome d’arte di Timothy Simon Smith, è un attore e regista britannico. Timothy Simon Smith nasce nel quartiere di Dulwich a Londra da Anne, pittrice di panorami e insegnante, ed Ernie Smith, giornalista e membro del Partito Comunista di Gran Bretagna. Il padre adotta il cognome ebraico-tedesco Roth dopo la Seconda guerra mondiale per nascondere la loro nazionalità mentre viaggiano in paesi ostili all’Inghilterra. Frequenta la Strand School nel quartiere di Tulse Hill. Da ragazzo Roth desidera diventare uno scultore e per questo studia al Camberwell College of Arts della University of the Arts London. Dopo un certo tempo al Camberwell College of Arts, Roth prova con la recitazione, quando, per gioco decide di fare il provino per una recita scolastica su Dracula, in cui però, molto sorpreso, ottiene il ruolo del conte.Nel 2016 in un’intervista al The Guardian, Tim Roth afferma che da bambino fu abusato dal nonno, che precedentemente abusò anche del padre. Questa vicenda personale portò Tim a diventare il regista di “Zona di guerra”.

continua a leggere su wikipedia.org

Vedi Anche

Giovanni Falcone: Una vita per la legalità

18 maggio 1939 Palermo – 23 maggio 1992 Palermo Giovanni Salvatore Augusto Falcone è stato …