Home / Magazine / Icone / Karl Marx: Il Capitale

Karl Marx: Il Capitale

5 maggio 1818 Treviri – 14 marzo 1883 Londra

Karl Heinrich Marx è stato un filosofo, economista, storico, sociologo e giornalista tedesco.

Il suo pensiero, incentrato sulla critica, in chiave materialista, dell’economia, della politica, della società e della cultura capitalistiche, ha dato vita alla corrente socio-politica del marxismo. Teorico della concezione materialistica della storia e, assieme a Friedrich Engels, del socialismo scientifico, è considerato tra i filosofi maggiormente influenti sul piano politico, filosofico ed economico nella storia del Novecento che ha avuto un peso decisivo sulla nascita delle ideologie socialiste e comuniste.

Karl Heinrich Marx nacque a Treviri, (in tedesco, Trier), città nella Renania-Palatinato, annessa dal 1815 alla Prussia, il 5 maggio 1818 da Henrietta (o Henriette) Pressburg (1788-1863, zia degli industriali Anton e Gerard Philips, futuri fondatori della Philips) e Heinrich Marx (Herschel Marx Levi Mordechai 1782-1838) – figlio di Marx Levi, rabbino di Treviri – avvocato ebreo, descritto come uomo colto e fine, educato nel razionalismo illuminista, tanto da conoscere quasi a memoria molto di Voltaire e di Rousseau, il quale non si legò mai agli ambienti culturali ebraici tradizionali.

continua a leggere su Wikipedia.org

Vedi Anche

Alexis Tsipras: La sinistra di Tsipras

28 luglio 1974 Atene Alexīs Tsipras è un politico greco, leader di SYRIZA, candidato, per …