Home / Magazine / Legalità / Pizze antipizzo a Frattamaggiore – mobilitazione contro la camorra

Pizze antipizzo a Frattamaggiore – mobilitazione contro la camorra

Venerdì 25 marzo alle ore 10 rispondiamo con la mobilitazione agli spari della camorra contro le pizzerie di Frattamaggiore. Partiremo dalla pizzeria ‘Anema e Pizza” al corso Francesco Durante 7 e rifaremo il percorso fatto dai camorristi, raggiungendo le pizzerie Palapizza e Sapureat.

Dalle ore 11 alle ore 12 in Piazza Umberto I verrà allestito un forno per le ‘Pizze antipizzo’. I pizzaioli frattesi sforneranno pizze a portafoglio, e la scelta non è casuale, che saranno offerte alla popolazione.

Un’iniziativa per sensibilizzare i frattesi e gli abitanti dei comuni confinanti sull’aggressione criminale di questi giorni contro la libera attività imprenditoriale di quest’area della Città metropolitana di Napoli.

Chi aggredisce gli esercizi commerciali seminando il terrore aggredisce una intera comunità. Disarmiamo l’Area Nord di Napoli.

L’iniziativa è organizzata dal Comitato di liberazione dalla camorra Area Nord e La Buona Tavola Magazine.

Vedi Anche

Ercolano, ricorda i 30 anni della strage di via D’Amelio – DIRETTA

Martedì19 luglio 2022 alle ore 9.00 ad Ercolano nella sede comunale di via Marconi, intitolato …