Home / Magazine / Icone / Carl Lewis: Figlio del vento

Carl Lewis: Figlio del vento

1 luglio 1961 Birmingham

Frederick Carlton Lewis, detto Carl, è un ex atleta statunitense, specializzato nella velocità e nel salto in lungo.

Soprannominato il figlio del vento, è considerato uno dei più grandi atleti di tutti i tempi, avendo vinto 10 medaglie olimpiche, delle quali 9 d’oro e 1 d’argento in quattro partecipazioni dal 1984 al 1996. Inoltre ha vinto 8 medaglie d’oro, una d’argento e una di bronzo ai campionati del mondo di atletica leggera, in quattro partecipazioni dal 1983 al 1993. Carl Lewis crebbe a Willingboro, nell’area di Philadelphia. All’età di 13 anni iniziò a gareggiare nel salto in lungo. Grazie alla sua alta velocità nello scatto, si comportava bene anche nello sprint, ma non era un gran partente per via delle lunghe gambe, che comunque gli consentivano di lanciare delle rimonte che sono passate alla storia. Nel 1980 Carl venne selezionato per la squadra olimpica statunitense, ma il boicottaggio americano dei Giochi di Mosca rinviò il suo debutto.

continua a leggere su wikipedia.org

Vedi Anche

Alfred Nobel: Premio Nobel

21 ottobre 1833 Stoccolma – 10 dicembre 1896 Sanremo Alfred Bernhard Nobel è stato un …