Home / Magazine / Vittime Innocenti / 10 giugno: Quattro vittime

10 giugno: Quattro vittime

10 Giugno 2000 Acerra (NA). Ucciso Hamdi Lala per un posto di lavoro precario da tre connazionali albanesi.

10 Giugno 1922 Erice (TP). Ucciso Sebastiano Bonfiglio Sindaco di Monte San Giuliano, si distinse per la sua solérte attività per le rivendicazioni dei contadini e degli artigiani.

10 Giugno 1984 Marano (NA) Salvatore Squillace, imbianchino di 28 anni, viene colpito da un proiettile alla testa, mentre era con amici davanti ad un bar, durante una sparatoria tra clan rivali.

10 Giugno 1997 Taranto. Raffaella Lupoli, 11 anni, resta uccisa al posto del padre. Il padre aveva infastidito la moglie del boss del quartiere.

di RockG

Vedi Anche

15 giugno: una vittima

15 Giugno 1876 Bagheria (PA). Ucciso Giuseppe Aguglia, caporale guardie campestri, che si opponeva apertamente …