Home / Magazine / Musica / Lita Ford: Runaways

Lita Ford: Runaways

19 settembre 1958 Streatham

 

Lita Ford è una chitarrista e cantante statunitense di origine britannica.
Dapprima membro delle Runaways, intraprese in seguito una carriera solista, raggiungendo il picco della sua popolarità con l’album Lita e con il relativo singolo Kiss Me Deadly. È anche nota per aver avuto relazioni con alcuni personaggi della scena musicale heavy metal. Tra questi, Nikki Sixx dei Mötley Crüe, Tony Iommi dei Black Sabbath, Lemmy Kilmister dei Motorhead, Joe Lynn Turner dei Rainbow, Chris Holmes dei W.A.S.P. e infine con Jim Gillette dei Nitro con cui ha convissuto fino al loro divorzio, avvenuto nel 2011, e dal quale ha avuto due figli. Lita Ford nacque a Streatham, Londra (Regno Unito), con il nome di Lita Rossana Ford il 19 settembre 1958. Si trasferì presto a Long Beach, California negli Stati Uniti agli inizi degli anni settanta con i suoi genitori, Harry Leonard e Isabella (Lisa) che si erano conosciuti durante la seconda guerra mondiale. Suo padre era un militare britannico mentre la madre era italiana. All’età di 11 anni le venne regalata una chitarra classica con corde di nylon con cui cominciò a suonare incoraggiata dai suoi genitori, mentre a 13 anni andò al suo primo concerto dei Black Sabbath, gruppo che la avvicinò all’heavy metal.

 

 

continua a leggere su wikipedia.org

Vedi Anche

Michael Bublé: Everything

9 settembre 1975 Burnaby Michael Steven Buble è un cantante canadese con cittadinanza italiana. Cantante …