Home / Magazine / Musica / Michele Zarrillo: Una rosa blu

Michele Zarrillo: Una rosa blu

13 giugno 1957 Roma

 

Michele Zarrillo è un cantautore e chitarrista italiano.

Cantante e chitarrista precoce, ha suonato in più gruppi della scena progressive rock italiana, ottenendo successo da solista con la vittoria al Festival di Castrocaro nel 1979 ed al Festival di Sanremo 1987 nella sezione Nuove Proposte. Nasce a Roma, nel quartiere di Centocelle, secondogenito di padre proveniente da Rionero in Vulture (Potenza) e di madre originaria di Corbara (Salerno). Ha un fratello.

Esordisce giovanissimo nel 1972 come chitarrista cantante con i Semiramis, gruppo progressive con i quali pubblica un album. L’anno seguente il gruppo si scioglie e Michele entra per breve tempo nei Rovescio della Medaglia, altro importante gruppo dell’avanguardia musicale di quel periodo. Negli anni successivi si apre anche al mondo della musica pop pubblicando nello stesso periodo i primi due singoli da solista, con il nome d’arte (imposto dai discografici dell’epoca) di Andrea Zarrillo.

 

 

continua a leggere su wikipedia.org

Vedi Anche

Michael Bublé: Everything

9 settembre 1975 Burnaby Michael Steven Buble è un cantante canadese con cittadinanza italiana. Cantante …