Home / Magazine / Icone / Pedro Almodovar: Tutto su mia madre

Pedro Almodovar: Tutto su mia madre

24 settembre 1949 Calzada de Calatrava

 

Pedro Almodóvar Caballero è un regista, sceneggiatore, produttore cinematografico, scrittore e musicista spagnolo.
Dai tardi anni ottanta del XX secolo è il regista più popolare del cinema spagnolo, rinomato anche a livello internazionale. Almodóvar nasce a Calzada de Calatrava, nella Castiglia-La Mancia, il 24 settembre del 1949. All’età di otto anni si trasferisce con la famiglia in Estremadura, dove studia presso i frati Francescani e Salesiani. A sedici anni si trasferisce a Madrid per studiare alla Scuola Nazionale di Cinema.
Lavora per dodici anni nella società Telefónica e contemporaneamente si interessa di cinema e di teatro d’avanguardia, prendendo parte come membro del gruppo teatrale Los Goliardos. Nello stesso periodo si dedica alla pubblicazione di fumetti e racconti in riviste underground. Nei primi anni ottanta gira anche i suoi primi lungometraggi.
Ma è con Donne sull’orlo di una crisi di nervi che Almodóvar ottiene la consacrazione a livello internazionale, coronata da una nomination agli Oscar e da una lista interminabile di premi e riconoscimenti in tutto il mondo. Nel 2000 vince l’Oscar per la miglior pellicola straniera con Tutto su mia madre.

 

 

continua a leggere su wikipedia.org

Vedi Anche

Renzo Piano: Premio Pritzker

14 settembre 1937 Genova Renzo Piano è un architetto e senatore a vita italiano. È …