Home / Magazine / Icone / Robert Kennedy: RFK

Robert Kennedy: RFK

20 novembre 1925 Brookline – 6 giugno 1968 Los Angeles

 

Robert Francis Kennedy, chiamato Bob o, affettuosamente, Bobby e noto come RFK, è stato un politico statunitense, figlio di Joseph P. Kennedy e Rose Fitzgerald, fratello di John Fitzgerald Kennedy e di Ted Kennedy.

Già ministro delle giustizia durante la presidenza del fratello John, si candidò alle elezioni presidenziali del 1968, partecipando alle elezioni primarie del Partito Democratico. Morì in seguito ad un attentato all’indomani della sua vittoria nelle elezioni primarie di California e Dakota del Sud. Bob Kennedy si sposò nel 1950 ed ebbe, dalla moglie Ethel, ben undici figli, l’ultimo dei quali nascerà dopo la sua morte.

Laureatosi a Harvard nel 1948, dopo una breve esperienza nella Marina, si trasferì con moglie e figlia a Georgetown nel novembre 1951. Iniziò a lavorare come legale alla sezione di sicurezza interna, sezione istituita in seno alla divisione criminale del Dipartimento della Giustizia che investigava su sospetti agenti sovietici. Nel febbraio 1952, venne trasferito alla Corte federale per il distretto orientale di New York, a Brooklyn, per perseguire casi di frode. Il 6 giugno 1952 Kennedy si dimise per guidare la campagna elettorale del fratello John, che aspirava al seggio di senatore per il Massachusetts.

 

 

continua a leggere su wikipedia.org

Vedi Anche

Jesse Owens: Medaglia presidenziale della libertà

12 settembre 1913 Oakville – 31 marzo 1980 Tucson James Cleveland Owens, detto Jesse, è …