Home / Magazine / WebGiornale / Cultura / #RadixInLumine, mostra/evento del gruppo GASH a Capodimonte dal 26 settembre al 4 ottobre

#RadixInLumine, mostra/evento del gruppo GASH a Capodimonte dal 26 settembre al 4 ottobre

Gash – Gruppo Hydra, al secolo Annunziata Buggio, Maria Rosaria Guerriero, Daniela Molisso, Valentina Nazzaro, Fulvia Salluzzo, Erika Sanseverino, Federica Sanseverino, Anna Seno, propongono #RadixInLumine- esplosione di un seme, una mostra/evento che si svolgerà dal 26 settembre al 4 ottobre Sala Ipogeo della Basilica del Buon Consiglio di Capodimonte.

Ai microfoni di radio Siani sono intervenute Annunziata Buggio, Fulvia Salluzzo e Valentina Nazzaro:

Ascolta l’intervista Qui 

Un titolo evocativo nelle finalità e nell’ispirazione da cui la mostra trae la sua forza: le radici sono il tema di partenza, la luce il mezzo di espressione artistica, che ben si sposa con la location prescelta. Il progetto nasce dall’amicizia di otto ragazze che condividono le radici, Napoli, e dall’esigenza di esprimere se stesse e le proprie comuni origini, nonostante le diversità e la vita, che le allontana fisicamente dalla loro terra. Il filo rosso che congiunge le opere è lo stesso che unisce gli eventi: si inizia il 26 settembre con il vernissage e una performance di arte e danza dal titolo “Turn on/off the light” che vedrà protagoniste Anna Congiu e una delle artiste, Mariarosaria Guerrero. Il 27 settembre è il giorno dedicato al teatro con l’autore, attore e regista Maurizio D.Capuano impegnato con il monologo “Oh, my GASH” storia d’amore a 16 mani, lo accompagnerà Francesco Amoruso. Dal 28 settembre al 2 ottobre i fari saranno puntati sul cuore dell’evento: la mostra sarà visitabile dalle 10 alle 17 nei giorni feriali e dalle 10 alle 15 nei festivi. Il 3 ottobre sarà la volta della performance poetico/teatrale di Melania Panico, dal titolo “Campionature di fragilità”, coreografie a cura di StudioDanza94. L’ultimo evento, che coincide con il finissage, tratta le radici da un punto di vista sociale: “Terra dei fuochi – ripartiamo dai giovani per il territorio”, un momento di informazione a cura dell’Associazione e rivista culturale online MYGENERATION. Conclude la mostra, lo stesso giorno, il finissage vero e proprio conShare an experience, una condivisione delle opere.. in senso letterale.

Emma Di Lorenzo 

 

 

Vedi Anche

RE-GENESIS II ACT di Jeong-Yoen Rhee – INTERVISTE

A cura di Paola de Ciuceis I dipinti dell’artista coreana incontrano e dialogano con la …