Home / Magazine / Diritti / Francia, Servizio Civile per accoglienza rifugiati

Francia, Servizio Civile per accoglienza rifugiati

Il ministro francese della Gioventù e dello Sport, Patrick Kanner, ha annunciato in questi giorni una mobilitazione straordinaria del Service Civique per avviare rapidamente mille giovani volontari con lo scopo specifico di sostenere i rifugiati ospitati dalla Francia. L’idea è stata già presentata nel Consiglio dei Ministri dello scorso 9 settembre. Dice il ministro, che l’Europa sta affrontando una grande sfida, per dare il benvenuto a chi fugge da violenze, guerre e combattimenti, e per rispondere a questa emergenza l’Europa e la Francia hanno intrapreso la sacrosanta scelta di accogliere queste persone, ed è per questo che l’appello è rivolto alle nuove forze, i giovani sicuramente in grado di dare un grandissimo contributo, un’iniziativa che sarebbe bello vedere anche in Italia, dove troppo spesso, un grandissimo progetto come il Servizio Civile, diventa solamente il modo più facile per guadagnare un po di soldi.

Fabio Noviello

Vedi Anche

CSV Napoli, sportello territoriale a Sant’Antonio Abate. Venerdì 6 maggio l’inaugurazione

A Sant’Antonio Abate nasce lo sportello per il volontariato di CSV Napoli, destinato a sostenere …