Home / Magazine / Vittime Innocenti / 1 luglio: Una vittima

1 luglio: Una vittima

1 luglio 1982 a Giugliano in provincia di Napoli, viene ucciso Giuliano Pennacchio un assessore del Comune napoletano, per essersi intromesso, nel tentativo di ostacolare probabilmente alcuni affari illeciti.

Fabio Noviello

Vedi Anche

21 gennaio: Una vittima

21 Gennaio 1991 Trepuzzi (LE). Antonio Rampino, ragazzo di 17 anni, fu ucciso al posto …