Home / Magazine / Vittime Innocenti / 19 maggio: Una vittima

19 maggio: Una vittima

Il 19 maggio 1955 a Cattolica Eraclea, un conflitto a fuoco tra una pattuglia di carabinieri e due pregiudicati latitanti si concluse con la morte di un militare e di un bandito. Quel militare era Domenico Barranco, un Carabiniere di 32 anni.

Fabio Noviello

Vedi Anche

Vittime innocenti: 21 luglio

1979 Giorgio Boris Giuliano1991 Fabio De Pandi1991 Angelo Riccardo2000 Saverio Cataldo2004 Antonio Maiorano 1979Giorgio Boris …