Home / Magazine / Icone / Gian Carlo Caselli: Magistrato italiano

Gian Carlo Caselli: Magistrato italiano

9 maggio 1939 Alessandria

 

Gian Carlo Caselli è un magistrato italiano. Conseguita la maturità classica presso il liceo Salesiano Valsalice, si è laureato in giurisprudenza con la tesi Concubina pro uxore-Osservazioni in merito al c. 17 del primo Concilio di Toledo, pubblicata dalla Rivista di Storia del diritto italiano, presso l’Università di Torino in cui dal 1964 è assistente universitario per la cattedra di storia del diritto italiano. Nel dicembre 1967, vinto il concorso in magistratura, è stato destinato al Tribunale di Torino, ove nei primi anni settanta è stato giudice istruttore penale. Dalla metà degli anni settanta sino alla metà degli anni ottanta, ha trattato reati di terrorismo riguardanti le Brigate Rosse e Prima Linea. Nel 1984 ha fatto parte della commissione per l’analisi del testo di delega del nuovo codice di procedura penale e nel 1991 è stato consulente della Commissione Stragi. Dal 1986 al 1990 è stato componente del Consiglio Superiore della Magistratura.

 

 

continua a leggere su wikipedia.org

Vedi Anche

Alfred Nobel: Premio Nobel

21 ottobre 1833 Stoccolma – 10 dicembre 1896 Sanremo Alfred Bernhard Nobel è stato un …