Home / Magazine / Diritti / ‘I vestiti ritrovati’

‘I vestiti ritrovati’

Persone con disabilità mentale progettano e cuciono vestiti ‘a misura di sedia a ruote’, è il progetto ‘I vestiti ritrovati’, dedicato alla creazione di abiti, studiati e reinventati per risultare vestibili, piacevoli e adatti alle esigenze fisiche e personali di ogni individuo. Capofila dell’iniziativa è l’associazione di volontariato ‘Immensa..Mente’, con il Laboratorio Lakruna. A rendere possibile l’iniziativa, c’è anche il finanziamento della provincia di Roma, che ha permesso di organizzare una rete con gli altri laboratori di sartoria dei Centri diurni preformativi presenti nel territorio cittadino, spiegano ancora gli organizzatori.

Fabio Noviello

Vedi Anche

UNICEF su GIORNATA CONTRO LO SFRUTTAMENTO DEL LAVORO MINORILE

Dichiarazione di Catherine Russell, Direttore generale dell’UNICEF Per la prima volta dal 2000 è aumentato …