Home / Magazine / Vittime Innocenti / 29 novembre: Sette vittime

29 novembre: Sette vittime

29 Novembre 1946 Comitini (AG). Ucciso Filippo Forno, bracciante e sincacalista, e Giuseppe Pullara, un bracciante con cui stava percorrendo un tratto di strada.

29 Novembre 1947 Partinico (PA). Ucciso in un agguato Luigi Geronazzo, Tenente Colonnello dei Carabinieri.

29 Novembre 1985 Isola Delle Femmine (PA). Ucciso Enrico Antonio Monteleone, Brigadiere dei Carabinieri.

29 Novembre 1995 Avola (SR). Ucciso l’imprenditore Antonino Buscemi, titolare di un’impresa edile. Probabilmente si era rifiutato di sottostare al racket o era riuscito ad aggiudicarsi lavori voluti da altri.

29 Novembre 1996 Palizzi (RC). Celestino Fava (in foto) e Antonino Moio, trucidati senza pietà.

 

 

fonte: vittimemafia.it

Vedi Anche

Vittime innocenti: 1 dicembre

1997 Francesco Marzano2008 Raffaele Manna 1997Francesco MarzanoCommerciante di 40 anniUcciso a Siderno (RC) Francesco Marzano, …