Home / Magazine / WebGiornale / Sport / Tra ‘Las rojas’ trionfa la sudamericana

Tra ‘Las rojas’ trionfa la sudamericana

Nella serata di ieri si sono affrontate a Rio de Janeiro per il secondo turno del gruppo B Spagna e Cile. Le furie rosse, campioni di tutto negli ultimi sei anni, si sono arrese alle reti di Vargas e Aranguiz. Con questa vittoria il Cile è la seconda squadra agli Ottavi, dopo l’Olanda, qualificatasi poche ora prime nello stesso girone, grazie al 3-2 sull’Australia di Cahill.

‘Las rojas’, così chiamate entrambe le nazionali si sono affrontate a viso aperto in una partita che ha visto però la netta supremazia dei sudamericani guidati da Alexis Sanchez ed Edu Vargas in avanti. Un gioco spettacolare quello espresso dalla squadra dell’argentino Jorge Sanpauli, nella quale ha Brillato anche lo juventino Vidal che, nelle scorse settimane aveva addirittura candidato la sua squadra alla possibile vittoria del Mondiale.

La Spagna esce dal Mondiale brasiliano con una partita ancora da giocare contro l’Australia ed è la terza squadra campione in carica ad uscire al primo turno di un Mondiale nelle ultime quattro edizioni. Prima di lei era successo a Francia nel 2002 (campione in casa nel 1998) ed Italia nel 2010 (campione in Germania del 2006).

Ora la partita tra Olanda e Cile servirà solo a sancire le gerarchie nel girone e conoscere le rispettive sfide negli Ottavi di Finale. Il gruppo B incrocerà il gruppo A, quello dei padroni di casa del Brasile, dove gli scenari sono ancora aperti anche dopo due giornate. Solo il Cameroon è fuori, mentre i verdoro guidati da Scolari, l’incredibile Messico del portiere Ochoa e la Croazia di olic possono ancora giocarsela a carte scoperte per ognuno dei due post disponibili.

Armando Traversa

Vedi Anche

A.V. Ercolanese 1924: firma Tedesco

11 luglio 2017 – Continua la campagna di rafforzamento dell‘A.V. Ercolanese 1924 che annuncia la …