Home / Magazine / WebGiornale / Ambiente / 1500 sacchi di rifiuti raccolti sulle nostre coste

1500 sacchi di rifiuti raccolti sulle nostre coste

Si sono tenute questo fine settimana le azioni di pulizia delle spiagge e dei fondali marini del Mare Nostrum. Le azioni sono state coordinate in Italia dal Movimento Let’s do It! Italy e circa 16 sono le iniziative promosse tra Campania, Lazio e Sardegna.

Oltre 100 associazioni e più di 1200 volontari hanno preso parte a questa straordinaria iniziativa di carattere internazionale riuscendo a ripulire più di 10Km di costa e a raccogliere circa 1500 Sacchi da 110l di rifiuti. Sono stati trovati Copertoni (anche uno da 300Kg), frigoriferi, plastica, vetro, oltre 2000 bastoncini di cotton fioc ed in alcuni casi anche resti di animali ed di picnic.

“Un grande successo che fa emergere un dato allarmante,” – afferma Vincenzo Capasso, coordinatore di Let’s do It! Italy – “lo stato di salute delle nostre acque è a rischio, occorre un’intervento di tutela serio da parte degli organi predisposti ed un maggior controllo su sversamenti abusivi che finiscono nelle acque. Rischiamo di non poter essere certi del pesce che mangiamo”.

Entro fine mese presenteremo un primo report, speriamo nell’ascolto e nella presenza delle istituzioni.

Comunicato stampa

 

Vedi Anche

Festambiente: per partecipare come volontari c’è tempo fino al 25 luglio

Festambiente sta per tornare e per i volontari che hanno intenzione di diventare protagonisti della …