Home / Magazine / Diritti / Materiali di riciclo diventano casette per homeless

Materiali di riciclo diventano casette per homeless

Gregory Kloehn un artista di Oakland in California, ha deciso da un giorno all’altro di costruire queste graziose casette per senza dimora edificate con materiali di riciclo. La sua idea di aiutare gli homeless, nasce quando un senzatetto un giorno si affacciò nel suo studio chiedendo una coperta per ripararsi. Tutto quello che l’artista di Oakland aveva però era l’ultima opera su cui stava lavorando, una piccola casa-mobile equipaggiata con cucinino, una cisterna d’acqua e una botola per smaltire rifiuti.

Oggi Gregory continua con perseveranza a battere le strade alla ricerca di materiale da riciclo utile per costruire questi piccoli rifugi monoposto, e non solo, Gregory si impegna anche nell’insegnare ai senzatetto come cercare materiali adatti, e come assemblarli per costruirsi un luogo accogliente in cui passare la notte.

Fabio Noviello

Vedi Anche

Violenza di genere – Seminario online con Fondazione Pol.i.s.

Il 25 marzo 2021 il live streaming del seminario “Chi dice Donna dice dono”