Home / Magazine / Vittime Innocenti / 17 febbraio: quattro vittime

17 febbraio: quattro vittime

17 Febbraio 1982 Cetraro (CS)
Ucciso Catello De Iudicibus, negoziante, per essersi opposto alla cosca del paese.

17 Febbraio 1989 Tradate (VA)
Scompare Andrea Cortellezzi, 22enne figlio di un piccolo industriale. Ritenuto un ragazzo strano gli inquirenti non credono al rapimento, polemiche dopo che l’anonima sequestri ha fatto ritrovare il suo orecchio mozzato. Morì per un’infezione all’orecchio tagliato. (in foto)

17 Febbraio 1995 Belmonte Mezzagno (PA)
Giovanni Salamone: ucciso in un agguato in una macelleria contro uno dei proprietari. Nel mirino del commando mafioso c’era il figlio del titolare della macelleria.

17 Febbraio 2001 (TO)
Moriva Florentina Motoc, 21enne moldava.
[..] Viste le modalità degli assassini, potrebbe trattarsi dell’opera di un maniaco pluriomicida. Oppure della strategia di un racket che sta cercando di depistare le indagini.

 

FONTE: VITTIMEMAFIA.IT

Vedi Anche

18 ottobre: Nove vittime

18 Ottobre 1984 Palermo. Strage di Piazza Scaffa. Furono uccise 8 persone, per dare un …