Home / Magazine / Musica / Emozioni neoclassiche, Vinnie Moore

Emozioni neoclassiche, Vinnie Moore

Il chitarrista americano Vinnie Moore nasce a New Castle (Delaware) il 14 aprile 1964. Imbraccia la sua prima chitarra alla tenera età di dodici anni; al tempo le sue preferenze musicali sono orientate verso Jeff Beck, Beatles, Led Zeppelin, Deep Purple e Queen. Prende lezioni da un insegnante e a quattordici anni mette in piedi la sua prima band.

Inizia la carriera professionale alla tenera età di dodici anni: suona in vari club e bar fin quando il talent scout Mike Varney della casa di produzione Shrapnel scopre il giovane Vinnie grazie anche ad un articolo apparso su una rivista.

Varney gli da l’opportunità di prendere parte ad uno spot della Pepsi Cola che risale al 1985, dove Vinnie schitarrando raffiche di note con la sua sei corde, fa esplodere i tappi di alcune bottigliete. Va detto che di Vinnie nelle immagini dello spot vi sono solo le inquadrature delle mani che volano sul manico: l’audio della chitarra è suo, ma l’attore presente che finge di suonare è un altro.

continua a leggere su www.radiosiani.com

di Redazione

Vedi Anche

Riccardo Muti: Maestro napoletano

28 luglio 1941 Napoli Riccardo Muti è un direttore d’orchestra italiano. Dal 1968 al 1980 …