Home / Magazine / Musica / Pier Cortese apre la stagione di Villa Buonanno

Pier Cortese apre la stagione di Villa Buonanno

Apre la stagione estiva di appuntamenti al relais Villa Buonanno di Cercola, nel napoletano. Il primo evento questo venerdì con Pier Cortese, che si è esibito voce e chitarra, accompagnato alla batteria da Gianluca Brugnano, nei giardini della residenza della provincia partenopea.
Noto al grande pubblico per il brano “Souvenir” tormentone dell’estate del 2005 Pier Cortese è stato uno tra i primi ad affacciarsi al genere “Imè”, proponendo cioè i brani con I-phone e chitarra. Sperimentazione che ha portato avanti anche in alcune performance del suo ultimo lavoro, Discoverland, uscito da qualche mese. Un album in cui assieme a Roberto Angelini rivisita alcune canzoni che hanno fatto la storia della musica come “I’m on fire” di Bruce Springsteen e “I fell good” di James Brown.
Novità nel prossimo futuro il cantautore romano le annuncia ai microfoni di Radio Siani. “Sto lavorando come produttore e autore al nuovo disco di Fabrizio Moro, che ho conosciuto a Sanremo Giovani nel 2007”, ha dichiarato Cortese.
“Quello di questa sera con Pier Cortese è stato il primo di una lunga serie di appuntamento che ci accompagneranno per i venerdì di tutta l’estate – ha dichiarato Laura Greco di Villa Buonanno – nella quale vogliamo proporre al pubblico degli appuntamenti di spessore che il territorio da qualche tempo non riesce ad offrire”.

Ciro Oliviero

Vedi Anche

Enzo Gragnaniello: Tribù e passione

20 ottobre 1954 Napoli Enzo Gragnaniello è un cantautore italiano. È uno tra gli artisti …