Home / Magazine / Musica / Ecco i finalisti di Destinazione Neapolis 2012 chi farà parte della line-up ufficiale del festival?

Ecco i finalisti di Destinazione Neapolis 2012 chi farà parte della line-up ufficiale del festival?

Il  17 e il 24 maggio gli otto gruppi selezionati (quattro band a sera) suoneranno dal vivo davanti una giuria di qualità (costituita da giornalisti) che selezionerà due band a sera, proclamate direttamente vincitrici.

 

La giuria è composta da:

Luigi Ferraro (Campaniarock.it) – Alfonso Tramontano Guerritore (quotidiano La Città) – Alfredo Capuano (Newmediapress) – Pierpaolo Fasano (Unis@und webradio) – Kei Alfano (Freak Out magazine), Vincenzo Argenziano (Zer081), Sigfrido Caccese (Neapolis).

 

 

Il programma è il seguente:

GIOVEDI 17 MAGGIO – M.A.R.T.E @ Cava de Tirreni (Sa)

inizio ore 21.00 – ingresso libero

live con

Fabryka, Le Furie, Radio In Technicolor, Rescue

 

GIOVEDI 24 MAGGIO – Campus Univerità di Fisciano (Salerno)

inizio ore 21.00 – ingresso libero

live con

Bufalo Kill, the Burlesque, Jarman, Micro B

 

special guest

Retina.it

Il progetto Retina.it è Lino Monaco e Nicola Buono.

Dalle ceneri dei Qmen (con il dj Rino Cerrone) prende vita il progetto Retina.it . A tre anni dall’uscita dell’album

“Semeion”, Retina.it torna alla ribalta con la pubblicazione di “Randomicon” (Storung Records), frutto di un

imponente lavoro di sperimentazione su synth modulari in gran parte autocostruiti da Nicola Buono.

La musica del duo di Pompei incanta da subito la Hefty Records di Chicago, che decide di pubblicare il loro LP

d’esordio “Volcano.Waves 1-8” (2001); seguono alcuni 12inch ed un EP.

Il duo incontra Marco Messina (99 Posse), ed insieme danno vita nel 2003 ad una propria label, Mousikelab, che pubblica nello stesso 2003 “Opinio Omnium”, primo lavoro dei Resina, sintesi dei nomi Retina.it – Messina, nonche’ nome di una delle piu’ antiche localita’ campane. Il 2004 invece è l’anno della pubblicazione del loro secondo album “S/t” sempre su Mousikelab, e nel novembre dello stesso anno il duo si reca negli USA per un minitour Hefty con TelefonTelAviv e L’Altra. Nel Luglio del 2005 i Resina, aprono il concerto dei Kraftwerk al Neapolis Nell’aprile del 2006 partecipano ad uno degli eventi per celebrare il decennale della Hefty Records a Berlino , insieme a T.Raumshmiere, Slicker, Eliot Lipp.

 

COMUNICATO STAMPA

Vedi Anche

Enzo Gragnaniello: Tribù e passione

20 ottobre 1954 Napoli Enzo Gragnaniello è un cantautore italiano. È uno tra gli artisti …