Home / Magazine / WebGiornale / Cultura / Lo sportello d’ascolto antiusura presenta lo spettacolo :“H2 OrO”

Lo sportello d’ascolto antiusura presenta lo spettacolo :“H2 OrO”

Continua incessante la battagli iniziata nel 2008 dai volontari del centro d’ascolto antiusura sorto nella città della reggia ,nei locali della chiesa del Sacro Cuore in via Diaz e intitolato alla memoria di Don Pino Puglisi, il prete antimafia ucciso a Palermo nel 1993. Sono pronti a dare sostegno a tutti coloro che sono sotto usura o si trovano in una situazione di forte indebitamento oltre il presidente don Giorgio Pisano, parroco della Chiesa del Sacro Cuore, anche un avvocato, un consulente bancario, una psicologa, una sociologa e due operatori allo Sportello. I punti cardine dell’associazione come è ampiamente illustrato sul sito internet www.sacrocuoreportici.org/Antiusura.htm sono sette a formare la cultura solidale, un consumo critico, per nuovi stili di vita, per una economia di comunione, contro ’indebitamento e il consumismo, per un uso responsabile del denaro. Il Centro è aperto il mercoledì dalle 17 alle 19. Lo scopo dei tanti volontari oltre a quello di dare un supporto è quello trasmettere la cultura della legalità anche più giovani infatti a breve inizierà un progetto formato di due step, la prima parte sarà dedicata alla formazione con una serie di seminari, il secondo step avrà inizio il prossimo settembre e coinvolgerà le scuole cittadine. L’impegno profuso in direzione della legalità sarà veicolato anche attraverso la riapertura dell’ex teatro dei rinnovati, che sarà dedicato a Don Peppe Diana. Le attività teatrali prenderanno il via il prossimo 25- 26 Marzo con spettacolo di sensibilizzazione verso le tematiche dell’acqua con il testo di Ercole Ongaro e Fabrizio De Giovanni con la regia di Emilio Viscardi intitolato “H2 OrO” che in prima si terrà nell’ ex cinema Capitol rinominato “teatro De Filippo” ma per tutti coloro che vogliono assistere allo spettacolo subito si replica il 26 presso il Don Peppe Diana.
 
Carla Cataldo

Vedi Anche

Oylem Goylem, il trentennale al Teatro San Ferdinando di Napoli con il maestro Moni Ovadia

Quando sei sul baratro, bisogna tornare alla vita. Era il 1993 e Oylem Goylem e …