Stampa questa pagina

Il Complesso Monumentale Vincenziano di Napoli e le sue antiche ricette

Scritto da  Pubblicato in AcinoEbbro Food&Wine Mercoledì, 07 Febbraio 2018 16:43

Disponibile il podcast e la gallery della puntata di Acino Ebbro andata in onda l'8 febbraio 2018 condotta dalla giornalista Marina Alaimo

Grazie all'associazione culturale Getta La Rete è possibile partecipare a visite guidate nel Complesso Monumentale Vincenziano di Napoli, nel Borgo Vergini, un luogo di grande fascino e dalla storia importante. Ce ne parlano Annamaria  Corallo, presidente dell'associazione Getta La Rete, e Giovanna Moresco, vice presidente. Annamaria è biblista teologa, ed insieme a Giovanna, dottoressa in Beni Culturali, hanno condotto uno studio di ricerca accurato nell'antico convento risalente al 1669, progettato dal Vanvitelli, scoprendo moltissimi particolari di notevole rilievo storico e culturale, fino a prima quasi sconosciuti. Il convento era luogo di grande accoglienza, preparato ed organizzato per ricevere alte personalità nazionali ed internazionali, oltre che i seminaristi e i pellegrini. Nel grande refettorio,di notevole bellezza, termina il percorso della guida e proprio in questo luogo del cibo presentano di consueto il libro nel quale hanno raccolto le antiche ricette del convento, Il Medico Curante - osia - Maniera facile per preparare le vivande, riportate nella calligrafia originale del fratello Dell'Anna. Il convento è stato fondato da Cosimo Galilei, nipote diretto di Galileo Galilei, a sua volta studioso di notevole rilievo, medico a Pisa, ma anche matematico e studioso di filosofia. 

 


Ultima modifica il Mercoledì, 14 Febbraio 2018 11:36

Galleria immagini