Stampa questa pagina

Referendum Costituzionale, prossimi al voto

Scritto da  Pubblicato in Politica Martedì, 29 Novembre 2016 17:03

Il prossimo 4 dicembre finalmente si andrà alle urne per decidere se approvare o meno le proposte di modifica a parti della Costituzione Italiana. Il primo dato che è emerso dalla campagna elettorale, e dal mondo dei mass media, è sicuramente l'enorme confusione sui temi della proposta referendaria. Sostenitori del e del no si sono scontrati cercando di far emergere le proprie ragioni, ma l'emersione di false notizie e troppi colpi bassi, hanno spostato l'attenzione dai veri temi del prossimo referendum, che anche nel suo quesito non pare esaudisca fino in fondo la comprensione e l'essenza della proposta. Alla luce di tutto questo abbiamo cercato di fare chiarezza intervistando Giulio Perrotta, giurista, criminologo forense, mediatore civile, autore di diversi testi giuridici politici e divulgativi, come 'Scacco matto', un saggio politico con 150 proposte legislative, e direttore di una rivista bimestrale 'Ratio Legis' edita da Primiero Editore. Ascolta l'intervista al dott. Giulio Perrotta.






Fabio Noviello