Stampa questa pagina

Il Primo compleanno del Mercato della Terra Vesuvio

Scritto da  Pubblicato in Cultura Venerdì, 08 Febbraio 2019 14:25

Domenica 4 febbraio il Mercato della Terra Vesuvio ha compiuto il primo compleanno. La fiduciaria Slow Food Vesuvio, Maria Lionelli, ha manifestato entusiasmo per il risultati raggiunti in questo anno e in particolar modo per la presenza di giovani agricoltori.

Sono sempre più numerosi I giovani che scelgono di diventare agricoltori con una coscienza molto attenta all'ambiente e ai prodotti storici del territorio di appartenenza. È stato molto interessante e coinvolgente il laboratorio del gusto dedicato al pane e alle farine dove Mirco Gallo, della cooperativa Le Tribù di Torre del Greco, ha presentato il suo pane da farina di segale, una riproduzione personale del Panis Quadratus che preparavano gli antichi romani a Pompei.

A raccontare la storia del Panis Quadratus è stata Cristina Ermenegildo, presidente della Proloco La Ginestra di Boscoreale, ricordando che una originale pagnotta carbonizzata è esposta nell'Antiquarium di Boscoreale, sito museale interamente dedicato agli usi alimentari dell'antica Pompei, e del territorio intorno al Vesuvio, con una collezione unica e straordinaria di reperti in esposizione.


Il Mercato della Terra Vesuvio si tiene ogni prima domenica del mese in piazza Vargas a Boscoreale. È possibile seguire le iniziative sulla pagina FB Slow Food Vesuvio.

 

 

Marina Alaimo

 

Galleria immagini