A Venezia il film di Andò: ironia e mistero tra politica, arte e mafia

Scritto da  Pubblicato in Cultura Sabato, 08 Settembre 2018 19:28

Fuori concorso alla 75esima Mostra del Cinema di Venezia, due chicche per intenditori.

“Una storia senza nome” è l’ultima fatica di Roberto Andò, racconto ironico di un mistero italiano: al centro del film la sparizione di un dipinto di Caravaggio e la mafia. La protagonista è Valeria Tramonti (Micaela Ramazzotti), nell’inedita versione di segretaria timida che passa inosservata ai più, ma non ad Alessandro Pes (A. Gassmann), sceneggiatore pluripremiato per il quale è lei a scrivere i testi.

Quando incontra un uomo misterioso (Renato Carpentieri) che le consegna una ‘storia vera’ da trasformare in una sceneggiatura, gli interessi della malavita sul ‘caso’ in questione creano un cortocircuito di situazioni da noir di ottima qualità. L’ironia che permea il film rende “Una storia senza nome” così divertente e godibile da appassionare lo spettatore, tanto da far dimenticare qualche piccola ingenuità nei colpi di scena, forse volutamente un po’ prevedibili. Un cast ben amalgamato e molto unito: “sul set ci siamo divertiti, abbiamo giocato insieme” racconta Andò.


Tra serio e faceto, la pellicola affronta anche il tema della malavita: “Non dobbiamo dimenticare che la criminalità organizzata sporca la bellezza del nostro paese. Il film racconta anche questo aspetto” aggiunge Carpentieri.


Pellicola di chiusura, fuori concorso, “Driven” è la storia di John DeLorean, il creatore della ‘macchina volante’ di “Ritorno al futuro”. Il film di Zemeckis, però, non c’entra. La vicenda, borderline tra il legale e non, è abbastanza incredibile, una vita da uomo fuori dall’ordinario, come ci si aspetta per il creatore di un’automobile che apre le portiere ad ali di gabbiano. Ad accompagnare il film a Venezia, un breve documentario che racconta il making of e le difficoltà delle riprese a Puerto Rico, interrotte improvvisamente da un uragano che ha distrutto il set, poi ricostruito in tempi record.

 

Emma Di Lorenzo

Video

Iniziative Radio Siani

Premio Luchetta 2018 a Radio Siani, Grazie e avanti tutta

Premio Luchetta 2018 a Radio Siani, Grazie e avant...

“… Fare numero, essere in tanti non è solo importante, ma è proprio fondamentale… noi siamo Giancarlo Siani, noi che scr...

Il documentario Dieci storie proprio così in onda su Rai 1 domenica 8 aprile ore 24.00 speciale TG1

Il documentario Dieci storie proprio così in onda ...

Domenica 8 aprile all’interno dello speciale TG1 ore 24.00 sarà trasmesso il documentario, prodotto da RAI CINEMA e JMOV...

Il brindisi di Natale di Radio Siani con il Procuratore Filippelli, la sua squadra e la famiglia Barbaro

Il brindisi di Natale di Radio Siani con il Procur...

Anche quest'anno si è svolto il tradizionale brindisi natalizio presso il bene confiscato al corso Resina di Ercolano (N...

«
»

Tweets

Radio Siani
RT @MuseoMav: 👉Vulcani e Minerali del Vesuvio Domenica 18 #novembre, ore 11.00. Acquista subito il tuo biglietto ->https://t.co/0rUFPj9v2l…
Radio Siani
#NunziaGionfriddo dà anima e corpo al suo libro "Gli angeli del #rioneSanità" portando sulla scena personaggi del r… https://t.co/4DpGURa5hx
Follow Radio Siani on Twitter

Sponsor Tecnologico

Contact Us

  • Address: Corso Resina n° 62 80056 Ercolano NA
  • Tel: +(039) 08119700927
  • Fax: +(039) 08119700927
  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Website: www.radiosiani.com
  • YouTube: RadioSiani
  • Facebook: Radio Siani la Radio della Legalità
  • Twitter: @RadioSiani
  • Instagram: @radiosiani