Conor Oberst: Bright Eyes

Scritto da  Pubblicato in Musica Martedì, 14 Febbraio 2017 17:33

15 febbraio 1980 Omaha

 

Conor Mullen Oberst è un cantautore e poeta statunitense, meglio conosciuto per il suo lavoro con i Bright Eyes.
Ha suonato anche in numerose band indie rock, tra cui i Desaparecidos, The Faint, Commander Venus, Park Ave. e, il suo progetto più recente, Conor Oberst and the Mystic Valley Band. Egli è anche cofondatore e direttore esecutivo delle case discografiche indipendenti Team Love e Saddle Creek Records. Oberst è nato e cresciuto a Omaha, Nebraska. È figlio di Matthew Oberst Sr., manager della compagnia di assicurazioni Mutual of Omaha, e Nancy Oberst, direttrice di scuola elementare. È cresciuto assieme ai suoi due fratelli maggiori, Justin Oberst, avvocato, e Matthew Oberst Jr., musicista conosciuto per la sua band Sorry About Dresden. La madre di Oberst sostiene che il figlio ha cominciato a giocare con il pianoforte e cantare sin da quando aveva 2 anni. Oltre a suo fratello Matt, anche il padre è un musicista che in gioventù suonava la chitarra e il pianoforte per numerose cover band, e loro due assieme hanno cominciato ad insegnare a Conor a suonare la chitarra all'età 10 anni. Non appena fu in grado di suonare due accordi, iniziò a scrivere canzoni. In quel periodo scoprì anche l'Antiquarium, un negozio di dischi di Omaha, che aveva funzione di mecca per molti altri musicisti.

 

 

continua a leggere su wikipedia.org

Video

Iniziative Radio Siani

L'ultima puntata di Chest tenimm 'e bell

Come ogni venerdì torna con l'ultima puntata della stagione 2016/2017 alle ore 18.00 la trasmissione Chest tenimm e bell...

Finale di stagione di Route VeG

Eccezionalmente di Giovedì, alle 19.00 torna la diretta di Route V G! Ultima puntata della stagione 2016/2017! Risate e ...

«
»

Sponsor Tecnologico

Contact Us

  • Address: Corso Resina n° 62 80056 Ercolano NA
  • Tel: +(039) 08119700927
  • Fax: +(039) 08119700927
  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Website: www.radiosiani.com
  • YouTube: RadioSiani
  • Facebook: Radio Siani la Radio della Legalità
  • Twitter: @RadioSiani