In memoria di Giancarlo Siani, 34 anni dopo... Il Programma completo

Scritto da  Pubblicato in Legalità Mercoledì, 18 Settembre 2019 17:41

"Ed arrivano le "Giornate con Giancarlo...". Lunedì 23 settembre 2019 saranno passati 34 anni dalla sua barbara uccisione da parte della camorra.

Grazie al lavoro della magistratura, ed in primis ad Armando D'Alterio, oggi Procuratore Generale presso la Corte d'Appello di Potenza, dopo tante difficoltà, tante false piste e voluti depistaggi, i suoi assassini furono condannati all'ergastolo nel 1997, con conferma in Cassazione, sia pure con 12 anni di ritardo.

 
È cosa nota, ma perché lo ricordo ora? Perché i loro nomi sono dispersi ed invece quello di Giancarlo vive, non solo nel ricordo, ma nell'impegno quotidiano di tanti giornalisti, molti dei quali minacciati e sotto scorta e molti giovani ancora troppo sottopagati e precari, come lui - direbbe Gianmario Siani- chiamato a guidare la Fondazione a lui intitolata che prende vita. Vive nei suoi articoli, pubblicati da IODedizioni in "Parole di una vita" e in "Fatti di camorra" e vive nelle centinaia di lettere e riflessioni che i ragazzi d'ogni età continuano a produrre, lavorando con i loro insegnanti scrupolosi ed appassionati.
 


Quest'anno, grazie alla Circolare diffusa nelle scuole dalla sempre sensibile Luisa Franzese, Direttore dell'Ufficio Scolastico regionale, 18 scuole hanno partecipato al Premio Siani 2019, giunto alla XVI edizione. E vive Giancarlo sulle scene teatrali, da "Ladri di sogni", di Peppe Celentano e Vincenzo De Falco; nei testi di Ivan Scherillo; in "Dieci storie proprio così" di Giulia Minoli ed Emanuela Giordano; nei libri di Bruno De Stefano e di Gildo De Stefano; in quello recente di Angela Mallardo ed altri ancora fino all'ultimo di Lorenzo Marone...E naturalmente in tanti video e filmati realizzati anche dalle scuole e da giovani registi, fino alla pietra miliare di Marco Risi "Fortapasc".


 
E vive Giancarlo anche a bordo della sua Mehari, ospitata al Palazzo delle Arti di Napoli, che ha caricato su di se' le storie di tutte le vittime innocenti di criminalità, portando le istanze di verità e giustizia dei loro familiari in giro per l' Italia, al Parlamento italiano ed a quello Europeo di Bruxelles. Intanto il prossimo lunedì 23, dopo la deposizione dei fiori, alle 9:30 alle Rampe Siani al Vomero, a cura del Sindaco del Comune di Napoli, Luigi de Magistris, alle 10:30, sarà inaugurata, al PAN, la rinnovata ed arricchita "Sala della Mehari di Giancarlo Siani-Sala della Memoria". Ci saranno, con la famiglia Siani, il Procuratore della Repubblica di Napoli, Giovanni Melillo, il presidente dell'Ordine nazionale dei giornalisti, Carlo Verna, gli assessori Lucia Fortini e Nino Daniele, don Tonino Palmese, presidente della Fondazione Pol.i.s. con Enrica Amaturo, presidente del Comitato Scientifico e Carmen Del Core, presidente del Coordinamento dei familiari delle vittime innocenti della criminalità e tante Autorità, a partire dal Questore Alessandro Giuliano e rappresentanti delle Forze dell'Ordine, della Magistratura e dell'Avvocatura.


 
Ed alle 11:00, con l'evento patrocinato dalla Camera dei Deputati, sarà presentata la "Fondazione Giancarlo Siani". A seguire ci sarà la consegna delle Targhe del Premio Siani, giunto alla XVI edizione ed organizzato oltre che dalla stessa Fondazione Siani, dalla Fondazione Pol.i.s., OdG della Campania, SUGC, Il Mattino, l'Università Suor Orsola Benincasa, in collaborazione con Comune di Napoli, Regione Campania, Libera, Coordinamento dei familiari delle vittime innocenti di criminalità, AsCenDeR- Centro di Documentazione e Ricerca.


 
Saranno premiati gli Autori dei libri selezionati e le scuole partecipanti.


 
Sempre al PAN, alle 15:00, si svolgerà il Corso di formazione sulla deontologia professionale, a cura dell'OdG della Campania ed una tavola rotonda sulla libertà d'informazione con gli stessi Autori premiati, coordinata dal presidente Ottavio Lucarelli.
 
 
Maggiori dettagli saranno forniti nel corso della Conferenza stampa prevista per le ore 10:30 di venerdì 20 settembre, nella Sala Francesco De Sanctis della Giunta Regionale, a Santa Lucia".


 
Fonte Fondazione Polis: estratto di un articolo di Geppino Fiorenza pubblicato sulla pagina speciale del sito del "Mattino" curata dalla Fondazione Polis lunedì 16 settembre 2019.

 

 

L'INTERVISTA DI RADIO SIANI A GEPPINO FIORENZA

 

Iniziative Radio Siani

Premio Luchetta 2018 a Radio Siani, Grazie e avanti tutta

Premio Luchetta 2018 a Radio Siani, Grazie e avant...

“… Fare numero, essere in tanti non è solo importante, ma è proprio fondamentale… noi siamo Giancarlo Siani, noi che scr...

Il documentario Dieci storie proprio così in onda su Rai 1 domenica 8 aprile ore 24.00 speciale TG1

Il documentario Dieci storie proprio così in onda ...

Domenica 8 aprile all’interno dello speciale TG1 ore 24.00 sarà trasmesso il documentario, prodotto da RAI CINEMA e JMOV...

Il brindisi di Natale di Radio Siani con il Procuratore Filippelli, la sua squadra e la famiglia Barbaro

Il brindisi di Natale di Radio Siani con il Procur...

Anche quest'anno si è svolto il tradizionale brindisi natalizio presso il bene confiscato al corso Resina di Ercolano (N...

«
»

Tweets

Radio Siani
Disponibile il #podcast e la #gallery della #puntata di #AcinoEbbro: @marinalaimo intervista Gino Oliviero e Carmin… https://t.co/HXbEuSb5xp
Radio Siani
RT @SianiPaolo: La mafia ha sempre più paura dei giornalisti. Rinforzata la scorta a Sandro Ruotolo. Io sto con Sandro ed è importante far…
Follow Radio Siani on Twitter

Sponsor Tecnologico

Contact Us

  • Address: Corso Resina n° 62 80056 Ercolano NA
  • Tel: +(039) 08119700927
  • Fax: +(039) 08119700927
  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Website: www.radiosiani.com
  • YouTube: RadioSiani
  • Facebook: Radio Siani la Radio della Legalità
  • Twitter: @RadioSiani
  • Instagram: @radiosiani