Transparency International chiede ai candidati europei più impegno su integrità e trasparenza

Scritto da  Pubblicato in Legalità Mercoledì, 10 Aprile 2019 18:17

Chi aspira a un seggio al Parlamento europeo si schieri a favore dell’integrità

I principali candidati di sette partiti europei hanno già aderito alle richieste di Transparency International

Tra gli italiani, Emma Bonino



In previsione delle elezioni del Parlamento europeo che si terranno a fine maggio, Transparency International lancia oggi un appello affinché i candidati si impegnino ad offrire, se eletti, il loro supporto per un’Europa più rispettosa dei valori dell’integrità e della trasparenza in politica.

 

 

Transparency International chiede ai candidati di basare le future attività in Parlamento sui valori dell’etica e della trasparenza. In particolare, coloro che sottoscrivono questo documento si impegnano a:


Pubblicare i dettagli sull’utilizzo delle indennità, accettare incontri solo con lobbisti registrati e pubblicare le informazioni sugli incontri online;


Rispettare un periodo di “sospensione” dopo aver lasciato la carica di parlamentare europeo, e non svolgere attività di lobbying presso le istituzioni europee per evitare conflitti di interessi;


Sostenere la creazione di un organismo indipendente per il monitoraggio delle situazioni di conflitto di interessi.


14 tra i candidati più importanti provenienti dal Partito Popolare Europeo, dal Partito del Socialismo Europeo, dall’Alleanza Progressista dei Socialisti e dei Democratici, dal Partito Verdi Europei, dal Partito della Sinistra Europea, dall’Alleanza Libera Europea, da DiEM25 e Primavera Europea si sono già impegnati a sostenere le priorità di Transparency International.



L’organizzazione, leader nella promozione della trasparenza e della legalità in Europa e nel mondo, incoraggia i candidati al Parlamento europeo a visitare il sito, a sostenere gli impegni proposti e schierarsi a favore dell’integrità in Europa.




I candidati che hanno sottoscritto l’impegno al momento sono:
Manfred Weber, Partito Popolare Europeo
Frans Timmermans, Partito del Socialismo Europeo
Margrethe Vestager, Violeta Bulc, Guy Verhofstadt, Emma Bonino, Nicola Beer, Katalin Cseh e Luis Garicano, Alleanza Progressista dei Socialisti e dei Democratici
Ska Keller e Bas Eickhout, Partito Verdi Europei
Violeta Tomič, Partito della Sinistra Europea
Oriol Junqueras, Alleanza Libera Europea
Yanis Varoufakis, DiEM25 e Primavera Europea

 

 

 

cs

Video

Iniziative Radio Siani

Premio Luchetta 2018 a Radio Siani, Grazie e avanti tutta

Premio Luchetta 2018 a Radio Siani, Grazie e avant...

“… Fare numero, essere in tanti non è solo importante, ma è proprio fondamentale… noi siamo Giancarlo Siani, noi che scr...

Il documentario Dieci storie proprio così in onda su Rai 1 domenica 8 aprile ore 24.00 speciale TG1

Il documentario Dieci storie proprio così in onda ...

Domenica 8 aprile all’interno dello speciale TG1 ore 24.00 sarà trasmesso il documentario, prodotto da RAI CINEMA e JMOV...

Il brindisi di Natale di Radio Siani con il Procuratore Filippelli, la sua squadra e la famiglia Barbaro

Il brindisi di Natale di Radio Siani con il Procur...

Anche quest'anno si è svolto il tradizionale brindisi natalizio presso il bene confiscato al corso Resina di Ercolano (N...

«
»

Sponsor Tecnologico

Contact Us

  • Address: Corso Resina n° 62 80056 Ercolano NA
  • Tel: +(039) 08119700927
  • Fax: +(039) 08119700927
  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Website: www.radiosiani.com
  • YouTube: RadioSiani
  • Facebook: Radio Siani la Radio della Legalità
  • Twitter: @RadioSiani
  • Instagram: @radiosiani