Più Saperi Meno Spari - Napoli Zeta: ora chiediamo incontro col prefetto

Scritto da  Pubblicato in Legalità Martedì, 30 Ottobre 2018 10:30

A sei mesi di distanza dall'ultima manifestazione contro le "stese" di Camorra il quartiere di San Giovanni a Teduccio riscende in piazza. Oltre 500 ragazzi delle scuole del territorio hanno tappezzato il quartiere del Rione Villa con poesie e messaggi positivi.

"Dopo il corteo di aprile - commenta Pietro Sabatino di Napoli Zeta, rete tra i promotori dell'evento - ancora una volta associazioni, parrocchie e scuole sono insieme per non rassegnarsi alla violenza quotidiana a San Giovanni e Napoli est. La giornata ribadisce la voglia di reagire del territorio alla prevaricazione di pochi e chiede alle istituzioni un impegno sistematico, puntuale, con una visione di lungo periodo e non solo iniziative spot".


"Chiediamo un incontro con il Prefetto per avere contezza di cosa si sta facendo sul territorio, per quanto di loro competenza. E' arrivato il momento, vista la situazione critica nel quartiere, di chiedere alle istituzione tutte ogni sforzo possibile per risolvere un'emergenza che dura da troppo tempo".


"Vediamo con piacere che istituzioni a più livelli hanno voluto partecipare alla manifestazione dando un segnale di presenza sul territorio. Ci auguriamo che questa presenza diventi costante nel tempo".


"La giornata di oggi dimostra che il quartiere ha i giusti anticorpi per reagire alle "stese" - continua Sabatino - . La rete Napoli Zeta sta assolvendo al suo compito, quello di fare da collante tra la società civile e le istituzioni e da cassa di risonanza per i bisogni del territorio".


"Ovviamente quella delle "stese" è solo uno dei temi che riguarda la periferia est della città. Nel prossimo futuro - conclude il rappresentante delle Rete Zeta - accenderemo i riflettori anche sulle questioni ambientali che interessano l'area, quali porto, Q8, bipiani e questione mare che, ricordiamolo, è tra i più inquinati d'Italia".

 

Comunicato Stampa

Video

Iniziative Radio Siani

Premio Luchetta 2018 a Radio Siani, Grazie e avanti tutta

Premio Luchetta 2018 a Radio Siani, Grazie e avant...

“… Fare numero, essere in tanti non è solo importante, ma è proprio fondamentale… noi siamo Giancarlo Siani, noi che scr...

Il documentario Dieci storie proprio così in onda su Rai 1 domenica 8 aprile ore 24.00 speciale TG1

Il documentario Dieci storie proprio così in onda ...

Domenica 8 aprile all’interno dello speciale TG1 ore 24.00 sarà trasmesso il documentario, prodotto da RAI CINEMA e JMOV...

Il brindisi di Natale di Radio Siani con il Procuratore Filippelli, la sua squadra e la famiglia Barbaro

Il brindisi di Natale di Radio Siani con il Procur...

Anche quest'anno si è svolto il tradizionale brindisi natalizio presso il bene confiscato al corso Resina di Ercolano (N...

«
»

Tweets

Radio Siani
RT @MuseoMav: 👉Vulcani e Minerali del Vesuvio Domenica 18 #novembre, ore 11.00. Acquista subito il tuo biglietto ->https://t.co/0rUFPj9v2l…
Radio Siani
#NunziaGionfriddo dà anima e corpo al suo libro "Gli angeli del #rioneSanità" portando sulla scena personaggi del r… https://t.co/4DpGURa5hx
Follow Radio Siani on Twitter

Sponsor Tecnologico

Contact Us

  • Address: Corso Resina n° 62 80056 Ercolano NA
  • Tel: +(039) 08119700927
  • Fax: +(039) 08119700927
  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Website: www.radiosiani.com
  • YouTube: RadioSiani
  • Facebook: Radio Siani la Radio della Legalità
  • Twitter: @RadioSiani
  • Instagram: @radiosiani