Stampa questa pagina

Renzo Piano: Premio Pritzker

Scritto da  Pubblicato in Icone Martedì, 08 Settembre 2020 18:18

14 settembre 1937 Genova

 

Renzo Piano è un architetto e senatore a vita italiano.
È tra i più noti, prolifici e attivi architetti a livello internazionale, vincitore del Premio Pritzker consegnatogli dal Presidente degli Stati Uniti Bill Clinton alla Casa Bianca nel 1998.
Nel 2006 diventa il primo italiano inserito dal TIME nella Time 100, l'elenco delle 100 personalità più influenti del mondo, nonché tra le dieci più importanti del mondo nella categoria Arte e intrattenimento. Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano il 30 agosto 2013 l'ha nominato Senatore a vita. Come Senatore a vita fonda il gruppo di lavoro G124. Nato a Genova, nel quartiere di Pegli, in una famiglia di costruttori, dopo aver conseguito il Diploma di Maturità Classica al Liceo Mazzini di Pegli frequenta la facoltà di Architettura prima a Firenze e poi Milano dove ancora studente comincia a frequentare lo studio di Franco Albini considerato da Renzo Piano il proprio mentore italiano. Prima di laurearsi si reca anche a Parigi dove frequenta presso la Conservatoire National des Arts et Métiers le lezioni di Jean Prouvé che poi Renzo Piano ritroverà come presidente della commissione giudicatrice per il progetto del Centro Georges Pompidou. Si laurea nel 1964 al Politecnico di Milano con una tesi su «Modulazione e coordinamento modulare» seguita dal prof. Giuseppe Ciribini, con una votazione di 100/100, diventa allievo di Marco Zanuso.

 

 

continua a leggere su wikipedia.org