A Benevento Caritas, esercenti e semplici cittadini dicono No alle Slot

Scritto da  Pubblicato in Legalità Mercoledì, 01 Febbraio 2017 13:56

Tremila euro al secondo, per la precisione 3.012, che diventano oltre 260 milioni di euro al giorno, per un totale che ammonta a 95 miliardi l’anno. Questo è il denaro speso in Italia per giocare d’azzardo nel 2016. Un enorme giro d'affari e il trend è in crescita, basti pensare che nel 2015 sono stati versati 88 miliardi. 

Il gioco in Italia risulta una delle imprese più floride del paese , 95 miliardi rappresentano il 4,4 del nostro prodotto interno lordo, gli italiani sborsano per il gioco poco meno di quanto spendano per mangiare.

Ma quanto vale realmente questo business? 

Secondo una ricerca pubblicata da Nomisma e Gruppo Unipol un ragazzo su 2 tenta la fortuna e 1 su 5 è «incallito».
La Propensione al gioco è più alta al Centro-Sud.
Lo studio ha analizzato il comportamento di circa 11 mila giovani di età compresa tra i 14 e i 19 anni e i risultati purtroppo non sono assolutamente incoraggianti.
L’ascesa sembra inarrestabile ormai da decenni, sempre più persone si avvicinano al gioco d’azzardo rincorrendo un’ ipotetica vincita.
Giocano tutti. Le stime dicono che il 54,4 per cento degli italiani, quasi 30 milioni, si concede ogni anno almeno una volta il gusto dell’azzardo legale; se si fa il calcolo solo sulla popolazione adulta, si sfiora il 70 per cento.

Di questa piaga sociale, già da tempo, se ne sono accorti alla Caritas Diocesana di Benevento ed hanno deciso di lanciare una importante campagna contro l'azzardo.
L’iniziativa è nata ascoltando i bisogni dal territorio, stando al fianco delle famiglie in difficoltà.
A Benevento Caritas, esercenti e semplici cittadini dicono No alle Slot, sempre più negozianti aderiscono a questa battaglia, decidendo di non ospitare o di togliere l'azzardo dai loro punti vendita.
L’ iniziativa, voluta fortemente da Angelo Moretti coordinatore della Caritas, sta attirando sempre più attenzione.
Molti commercianti riflettono e cominciano ad informarsi, d’altronde aderire è facilissimo basta inviare una mail all’USTAC (Ufficio Stampa e Comunicazione Caritas Benevento) scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Video

Iniziative Radio Siani

L'ultima puntata di Chest tenimm 'e bell

Come ogni venerdì torna con l'ultima puntata della stagione 2016/2017 alle ore 18.00 la trasmissione Chest tenimm e bell...

Finale di stagione di Route VeG

Eccezionalmente di Giovedì, alle 19.00 torna la diretta di Route V G! Ultima puntata della stagione 2016/2017! Risate e ...

«
»

Sponsor Tecnologico

Contact Us

  • Address: Corso Resina n° 62 80056 Ercolano NA
  • Tel: +(039) 08119700927
  • Fax: +(039) 08119700927
  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Website: www.radiosiani.com
  • YouTube: RadioSiani
  • Facebook: Radio Siani la Radio della Legalità
  • Twitter: @RadioSiani