Al via la XV edizione dei Giochi Paralimpici.

Scritto da  Pubblicato in Sport Giovedì, 08 Settembre 2016 16:18

Ieri sera nel celebre stadio Maracanà di Rio de Janeiro si è dato il via alla XV edizione dei Giochi Paralimpici. 4500 atleti hanno sfilato all'interno dello storico impianto della città carioca.
Il team italiano composto da 101 atleti ed è stato guidato dalla porta bandiera Martina Caironi, campionessa di atletica leggera, oro nella passata edizione di Londra 2012 nei 100 metri piani.
Presente anche la delegazione campana formata da 7 atleti.
La star del gruppo è indubbiamente Assunta Legnante. Il cannoncino napoletano è impegnata nel lancio del peso e del disco. Oro a Londra nel 2012 è attualmente campionessa mondiale nel getto del peso.
Assunta Legnante, trentotto anni, affetta da un glaucoma oculare sin dalla nascita è una vera forza della natura, una carriera lunga iniziata tra i normodotati. Poi la luce ha iniziato a spegnersi e in quel buio ha trovato la forza e la determinazione per riscoprire una nuova vita.
Ascolta l’intervista : Assunta Legnante, il 'cannoncino' napoletano a Rio 2016 

Già scesa in vasca Emanuela Romano, napoletana doc, tesserata con l’Asd Nuotatori Campani di Portici. La giovane 26enne è guidata dal coach Enzo Allocco attualmente campionessa mondiale in carica dei 50 stile libero .
“Ho iniziato ad andare in piscina per i cicli di terapie” in quanto affetta da artrogriposi, una rigidità articolare congenita che le blocca le ginocchia ha raccontato Emanuela ai nostri microfoni. Ascolta l'intervista: Emanuela Romano , lo 'Squalo' napoletano a Rio 2016.

Sempre nel nuoto Vincenzo Boni, napoletano doc e tifosissimo azzurro. E’ campione italiano in carica sui 50 stile libero, 100 stile libero, 200 stile libero e nei 50 dorso, dove detiene i rispettivi record italiani. Ha una tetraparesi conseguenza della malattia di Charcot-Marie-Tooth.
Emanuele di Marino è di Salerno, convive con un un piede torto dalla nascita che ha limitato le facoltà motorie ma sicuramente non la sua voglia di sport e di rivalsa nei confronti della sua disabilità.
Campione di atletica nel 2014, conquista il bronzo ai Great Manchester CityGames sui 100, oltre a quello sui 400 agli Europei di Swansea, nella categoria T44.
Gianni Sasso arriva dall’isola d’Ischia, a sedici anni perde la gamba in un incidente stradale. Già stella della Nazionale di calcio per amputati, stavolta ci proverà con il paratriathlon.
Arriva da Castellammare di Stabia Tommaso Schettino. Appassionato di canottaggio fin da bambino partecipa a molti campionati italiani giovani normodotati e ottiene buoni risultati. La sua carriera sembra compromettersi quando, a seguito di un incidente stradale, riporta una mancanza di articolazione ad un polso.
Il cannottiere azzurro nel 2015 si aggiudica nei Quattro Con LTA Mix una medaglia d’oro e una d’argento alla Gara Internazionale di Gavirate 2015 e successivamente partecipa alla Tappa di Coppa del Mondo a Varese, vincendo un’altra medaglia d’argento.
In barca si troverà Peppiniello di Capua il timoniere che con i Fratelli Abbagnale vinsero ori in successione fino all’ edizione di Atlanta 2006. Normodotato, nel 2013 ha deciso di mettersi in gioco tra i disabili.

Il movimento sportivo italiano e più in generale il campano è in continua crescita, basti pensare che a Londra  la Campania si presentava con 3 atleti. In questa edizione in 7 rappresenteranno Napoli e un’ intera regione. Uomini e donne, campioni nello sport alla ricerca della normalità nella vita di tutti i giorni. Ambasciatori e testimoni diretti che lo sport aiuta ad abbattere ogni barriera.

Video

Iniziative Radio Siani

Il Giovedì con Generation on air

Il Giovedì con Generation on air

Alle ore 19.00 torna una nuovo appuntamento con Generation On Air su Radio Siani. Ospiti di Emma Di Lorenzo: Andrea Avag...

E' Mercoledì! Torna Route VeG!

E' Mercoledì! Torna Route VeG!

Alle 19.00 come ogni mercoledì torna la diretta di Route V G! Risate e notizie in compagnia del trio più pazzo di Radio ...

Il Martedì con i Bastardi

Il Martedì con i Bastardi

Come ogni Martedì, tornano in diretta alle ore 19.00 I Bastardi di Radio Siani! In regia Nicoletta De Vita, in studio Fr...

«
»

Tweets

Sponsor Tecnologico

Contact Us

  • Address: Corso Resina n° 62 80056 Ercolano NA
  • Tel: +(039) 08119700927
  • Fax: +(039) 08119700927
  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Website: www.radiosiani.com
  • YouTube: RadioSiani
  • Facebook: Radio Siani la Radio della Legalità
  • Twitter: @RadioSiani