Cos'è per te Napoli™?

Cos'è per te Napoli™?

Lo spot del progetto Napoli™, portato avanti da un gruppo di giovani p...

L'ambiente secondo Borrelli

L'ambiente secondo Borrelli

Ieri il prof Borrelli ne 'L'approfondimento di Gaetano Borrelli' ha pa...

Fotografare al femminile: sì o no?

Fotografare al femminile: sì o no?

"Non si chiede mai a un pittore quali pennelli usa o a uno scritt...

Fabio Giavedoni parla di Slow Wine 2015

Fabio Giavedoni parla di Slow Wine 2015

Fabio Giavedoni, responsabile nazionale della guida Slow Wine, è inter...

Le promesse di Renzi

Le promesse di Renzi

Le nuove promesse del premier Mattero Renzi sul rischio idrologico.

Crowdfunding Party | The Funkin' Machine Live @ Sottopalco Caffè letterario - Teatro Bellini

Crowdfunding Party | The Funkin' Machine Live @ So...

Spaccanapoli online (https://www.facebook.com/spaccanapolionline2013),...

Intervista™ - Francesco Bove e Claudia Di Perna

Intervista™ - Francesco Bove e Claudia Di Perna

Per un nuovo appuntamento 'Napoli™' Valentina Cozzolino ha parlato con...

I funghi farciti di Lucia

I funghi farciti di Lucia

Nuova video ricetta della nostra Lucia Esposito che, per questa puntat...

Fotografare le guerra

Fotografare le guerra

"Il terrorismo è la nuova forma della guerra, è il modo di fare l...

La pizza di Report ad 'Acino Ebbro'

La pizza di Report ad 'Acino Ebbro'

Stefano Auricchio, direttore dell'associazione Verace Pizza Napoletana...

NAPOLI™ Crowdfunding - Ferro 3.0 // Cena Aperitivo con gli autori

NAPOLI™ Crowdfunding - Ferro 3.0 // Cena Aperitivo...

Terza tappa di crowdfunding per la realizzazione di NapoliTM, il mocku...

La rivoluzione social

La rivoluzione social

Il nostro Fabio Buffa ci illustra come i leader dei due maggiori parti...

Cos'è per te Napoli™...

Lo spot del progetto Napoli™, portato avanti da un gruppo di giovani professionisti intenzionati ad utilizzare in modo ironico ed innovativo il genere documentaristico.

Caso Formicola, ritr...

Ercolano. Radio Siani ha raccontato da vicino la vicenda che ha visto purtroppo protagonista Antonio Formicola, il fioraio che aveva il suo esercizio commerciale a corso Resina nella città degli Scavi. Oggi la figlia di Formicola ci ha portato in redazione due lettere scritte dal padre prima del tragico gesto che lo ha portato a morire suicida nel giugno dello scorso anno da un balcone della casa comunale, sita a poche centinaia di metri dal suo negozio.

Nelle missive Antonio Formicola colpevolizza della recessione economica di quell'area della città il sindaco Strazzullo, gli assessori all'identità cittadino Acampora e alle infrastrutture Solaro, oltre che il comandante della polizia locale Zenti. Secondo Formicola è per le scelte di questi amministratori che corso Resina ha versato in difficoltà enormi, che sono andate sempre peggiorando nel tempo.

La famiglia di Antonio Formicola si è posta delle domande in questo anno e mezzo. A cominciare da come fosse possibile che fino a poche settimane prima dalla morte del fioraio la legge non permettesse di concedergli uno spazio per l'esposizione delle sue piante davanti al negozio, nonostante le rassicurazioni in senso contrario, mentre qualche giorno dopo la fine di Formicola questa concessione arrivava.

Ciro Oliviero



SULLO STESSO ARGOMENTO POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Formicola, il ricordo a un anno

Ercolano, anche i funerali di Antonio Formicola vengono strumentalizzati

Siamo tutti un po' colpevoli

Radio Siani vicina alla famiglia Formicola

Mori (Agraria): terr...

Il Dipartimento di Agraria dell'Università Federico II di Napoli ha effettuato i rilievi sui terreni e le colture vicine Cava Montone su richiesta dei privati. Ai nostri microfoni il ricercatore Mauro Mori ha dichiarato che "quei terreni sono sani".

Sulla notizia abbiamo sentito anche Marianna Ciano, portavoce del comitato Salute Ambiente Vesuvio, la quale ha dichiarato di essere "felice che i risultati siano stati negativi, anche perché noi stessi mangiamo i frutti della nostra terra. Attendiamo ora i risultati dei rilievi effettuati a Cava Montone e ci continueremo a battere affinché altri denunciano, anche anonimamente, altre discariche illegali sul Vesuvio". Marianna Ciano ha anticipato che il prossimo 5 dicembre il comitato organizzerà, come lo scorso anno, un convegno sul tema ambientale.


var player = new MediaElementPlayer('#player-504');

Ciro Oliviero

Un venerdì teatrale

Primo appuntamento alle 18 con 'Caffè geopolitico', l'approfondimento sugli esteri curato da Monica Mazza. Oggi si parlerà di Boko Haram, Isis, ed Ebola.

Alle 19 tornano 'Gli incorreggibili'. Cislaghi, Stefank e Francesca Saveria Cimmino incontrano Enzo Esposito ed Agostino Pannone del progetto Théâtre de Poche. Torna la rubrica Punto e Accardo. Immancabile la sociologa di strada Mariarca Romano.

Alle 20.30 nuovo speciale 'Napoli™'. Valentina Cozzolino intervista il produttore del progetto Luigi Scialdone e l' ideatore del progetto Salvatore Giusto.

Radio Siani suona differente. Stay tuned!

I Black Therapy a 'H...

Ieri a 'Headbanger', la trasmissione di musica metal, Krauzer e Khaff hanno intervistato il frontman dei Black Therapy, band romana di genere metal.

I matrimoni de 'L'an...

Ieri alle 18 a 'L'angolo di Demy e Lulù' Salvatore De Metrio e Lucia Pannone hanno parlato dei matrimoni, dai più fashion ai più glamour. Spazio anche alle rubriche 'La nota di una volta' e 'Perché te lo dice Lulù'. 

Filippelli: Radio S...

Il sostituto procuratore e pm della Dda di Napoli Pierpaolo Filippelli è stato ospite a Radio Siani assieme agli studenti della New York University of Florence che ha accompagnato nella visita di Ercolano, agli Scavi ed al Mav. Proprio nel museo, nel racconto della storia di lotta ai clan camorristici, Filippelli ha voluto ricavare un ampio spazio per parlare della realtà Radio Siani.

"Radio Siani è un esempio antimafia. Per noi Radio Siani è il cuneo della cultura anticamorristica, della cultura della legalità in quella che è stata la roccaforte stessa di un'organizzazione criminale", ha dichiarato il pm. "Per noi - ha proseguito Filippelli - per combattere la camorra occorrono appunto iniziative di questo genere, persone di questo genere, che accanto all'antimafia investigativa rappresentano l'antimafia sociale".

GUARDA LE FOTO 


Ciro Oliviero



SULLO STESSO ARGOMENTO POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

La New York University in visita ad Ercolano

Festival della Memoria - "Ercolano, il piccolo gioiello dell'associazionismo" - Jane Thompson

Festival dell'Impegno Civile 2014 #StoriePerBene - Tappa Ercolano


Partecipa anche tu a...

In questi anni in tanti ci hanno chiesto come partecipare alle attività di Radio Siani. La nostra realtà è cresciuta e siamo cresciuti anche noi. Per questo cerchiamo nuove forze, volontari che vogliano sperimentarsi come speaker, tecnici, autori e appassionati di musica per la realizzazione di una serie di format.

Le trasmissioni ruoteranno principalmente intorno alla musica con accurate playlist di musica pop, indie e rock con interviste e unplugged ai migliori gruppi della scena partenopea e nazionale e le realtà più interessanti della scena rock… ma non solo! Spazio al mondo del cinema, fumetti, letteratura, cultura, attualità, costume e approfondimenti sui temi della legalità. Siamo già oltre 40 volontari ma come in tutte le imprese fatte di passione non si è mai abbastanza. Oggi più che mai per continuare il nostro percorso abbiamo bisogno di chi ha voglia di mettere qualche ora del proprio tempo a disposizione della radio anticamorra. Noi lo abbiamo fatto per anni e possiamo dire che ne è valsa la pena.

Aspettiamo proposte, idee e partecipazione.
Se ti piace fare radio e metterti alla prova, scrivici a \n Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I funghi farciti di ...

Nuova video ricetta della nostra Lucia Esposito che, per questa puntata di 'C'è luce in cucina', ha preparato dei funghi champignon farciti. Per scoprire come prepararli anche voi a casa guardate il video.

Lucia Esposito, non vedente da quando aveva 21 anni, ha la passione per la cucina, trasmessale da suo padre. Con le sue video ricette Lucia trasmette il messaggio che nonostante le difficoltà e le sfide quotidiane si può. Una persona non vedente, come nel suo caso, può essere abile in cucina. Parafrasando il nome della trasmissione, Lucia porta la luce in cucina, lanciando un messaggio forte: a volte un problema può trasformarsi in un valore aggiunto, un'opportunità.

La Coop ha deciso di sostenere questo progetto mettendo a disposizione le materie prime. Pertanto in video saranno presenti prodotti a marchio Coop.

Redazione



SULLO STESSO ARGOMENTO POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Radio Siani, riparte ‘C’è luce in cucina’

Cos'è per te Napoli™...

Caso Formicola, ritr...

Mori (Agraria): terr...

Un venerdì teatrale

I Black Therapy a 'H...

I matrimoni de 'L'an...

Filippelli: Radio S...

Partecipa anche tu a...

I funghi farciti di ...

Musica

Icone

Recensioni

Vittime

23 ottobre: Cinque vittime

23 ottobre: Cinque vittime

23 Ottobre 1980 Giugliano (NA) . Ucciso Antonio De...

Legalità

Diritti

News

Radio Antenna Uno compie 40 anni

Radio Antenna Uno compie...

Radio Antenna Uno, storica realtà radiofonica del territorio campano compie 40 anni e sceglie di festeggiarli presentando il nuovo palinsesto presso lo S'move – Lab, Night...

La Coop mette la Campania in tavola

La Coop mette la...

Fagioli di Controne, limoni di Amalfi, carne di bufalo e mele Annurca. Sono solo alcuni dei protagonisti de 'La Campania in Tavola', l'iniziativa per la valorizzazione...

Rajoy ricorre contro referendum indipendenza catalana

Rajoy ricorre contro referendum...

Il referendum per l'indipendenza indetto dalla regione spagnola della Catalogna per il prossimo 9 novembre sta creando non pochi malumori all'interno del governo nazionale, tanto che...

Iniziative Radio Siani

Un venerdì teatrale

Un venerdì teatrale

Primo appuntamento alle 18 con 'Caffè geopolitico', l'approfondimento sugli esteri curato da Monica Mazza. Oggi si parle...

«
»

Sponsor Tecnologico

Contact Us

  • Address: Corso Resina n° 62 80056 Ercolano NA
  • Tel: +(039) 08119700927
  • Fax: +(039) 08119700927
  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Website: www.radiosiani.com
  • YouTube: RadioSiani
  • Facebook: Radio Siani la Radio della Legalità
  • Twitter: @RadioSiani
{facebookpopup}