Gioia Tauro, furti e danni a terreno Libera

Gioia Tauro, furti e danni a terreno Libera

Tornando per la giornata di lavoro nell'agrumeto nel quale lavorano gl...

La grammatica della cultura Hip Hop

La grammatica della cultura Hip Hop

"Se non hai qualcosa per cui vivere, trova qualcosa per cui morir...

Lorenzo Diana ad 'Acino Ebbro'

Lorenzo Diana ad 'Acino Ebbro'

Nella puntata del 26 gennaio 2015 di 'Acino Ebbro' Marina Alaimo ha in...

L'asse Dudù

L'asse Dudù

Il vero asse tra Renzi e Berlusconi è stato solcato da Dudù.

Cannabis protagonista a Portici

Cannabis protagonista a Portici

Equivoci da chiarire e usi terapeutici. Questo il focus dell'incontro ...

La legge elettorale

La legge elettorale

Nella puntata del 21 gennaio 2015 de 'L'approfondimento di Gaetano Bor...

Le pizzette al forno

Le pizzette al forno

Dopo il nutellino Lucia ci propone le pizzette al forno, un classico d...

La Terza Classe

La Terza Classe

"Viaggiare in Terza Classe è tutta un'altra storia! I ponti infer...

Chikù, ristorante italo-romanì

Chikù, ristorante italo-romanì

Nella punatat del 19 gennaio 2015 di 'Acino Ebbro' Marina Alaimo ha os...

Incontro sulla cannabis terapeutica

Incontro sulla cannabis terapeutica

Si terrà mercoledì 21 gennaio a partire dalle 17.30 il nuovo incontro ...

Il Quirinale

Il Quirinale

Nella puntata del 14 gennaio de 'L'approfondimento di Gaetano Borrelli...

Se il terrore ti sfiora negli scontri di inciviltà

Se il terrore ti sfiora negli scontri di inciviltà...

Un posto ci sarà/ per questa solitudine/ perché mi sento così inutile/...

L'isola degli orosco...

Nella puntata del 29 gennaio de 'L'angolo di Demy e Lulù'. Puntata sull'oroscopo di febbraio. Salvatore De Metrio e Lucia Pannone hanno commentato anche il flop della partenza de 'L'isola dei famosi', ribattezzata L'isola degli oroscopi. 

Il venerdì di fine g...

Primo appuntamento di giornata alle 18 con 'Caffè geopolitico', il settimanale condotto da Monica Mazza. Oggi si parlerà di Libia e di Kobane.

Alle 19 spazio a 'Gli incorreggibili' Cislaghi, Stefank e la Cimmino. Ospiti le giornaliste di Spaccanapoli online Mariangela Napolitano e Monica Iacobucci. Come sempre immancabili Ros Accardo, Enrico Nocera e Mariarca Romano.

Spazio al teatro a partire dalle 21 con 'The Artist'. Agostino Pannone ed Enzo Esposito intervistano gli attori Ciro Esposito e Ivan Boragine. Da 'Io speriamo che me la cavo' a 'Gomorra - La serie'.

Radio Siani suona differente. Stay tuned!

Donbass, i media ita...

Da diversi mesi è in atto nel Donbass, striscia di terra tra Russia ed Ucraina, una guerra che vede contrapposti i due Paesi sovietici. I media italiani non ne parlano, fatta eccezione per PandoraTv, l'emittente creata da Giulietto Chiesa, poche settimana fa ospite nei nostri studi.

Abbiamo parlato dei motivi per i quali in Italia non si parla di questa questione e di quali potranno essere gli sviluppi della situazione Ucraina col giornalista freelance Francesco Cirillo.


var player = new MediaElementPlayer('#player-723');

Ercolano, luce su qu...

Ercolano. Il giudice per le indagini preliminari Pasqualina Paola Laviano ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per sette persone, che gli uomini dell'arma dei carabinieri della Compagnia di Torre del Greco hanno eseguito nei confronti di altrettanti esponenti dei clan Ascione e Birra che negli anni 2000 erano in piena faida per spartirsi il territorio della città degli Scavi. L'altra ordinanza, firmata da Giuliana Pollio, è stata emessa e notificata in carcere nei confronti di Natale Dantese, Salvatore Fiore, Pietro Papale e Mario Papale.

Le indagini della Dda di Napoli hanno ricostruito quattro omicidi commessi proprio negli anni della sanguinaria fida ercolanese. Nell'ordinanza viene scritto che gli omicidi erano premeditati ed aggravati dalle finalità mafiose. Gli assassinii in questione sono quelli di Nicodemo Acampora del clan Ascione eseguiti dai rivali della "Cuparella", avvenuto il 3 giugno 2001, e quelli di tre uomini legati al clan Birra eseguiti dal braccio armato della "Moquette" nel 2007 ai danni di Vincenzo Scognamiglio, Vincenzo Abbate e Salvatore Madonna. Proprio di quest'ultimo omicidio gli inquirenti hanno reso nota una sorta di mappa (in foto) rilasciata ai killer per evitare che transitassero per punti coperti da videosorveglianza.

L'ordinanza di custodia cautelare in carcere ha colpito il reggente dell'omonimo clan Giovanni Birra e Stefano Zeno per aver dato il loro assenso per l'omicidio Acampora, Costantino Iacomino in qualità di ideatore, organizzatore e mandante del suddetto omicidio, mentre Francesco Sannino, Agostino Scarrone, Ciro Stavole e Pasquale Genovese per aver partecipato all'assassinio.

A ricostruire gli omicidi gli stessi esecutori materiali che nel corso degli anni di detenzioni sono diventati collaboratori di giustizia. Non solo. Le indagini sono state condotte anche grazie al
l'uso di intercettazioni video-ambientali di alcuni colloqui in carcere degli stessi camorristi coinvolti nella vicenda.

Gli altri tre omicidi vedono Fiore Salvatore come esecutore e Mario Papale mandante dell'omicidio di Vincenzo Abbate e lo stesso Papale e Natale Dantese mandanti per l'omicidio Madonna.

Ciro Oliviero

Droga, 54 arresti a ...

Gli uomini della polizia di Stato del Commissariato di Torre del Greco hanno messo a segno una maxi operazione contro il locale cartello della droga. Ribattezzata Free Tower, l'operazione ha portato all'esecuzione di cinquantaquattro ordinanze di custodia cautelare in carcere contro altrettanti esponenti del clan Falanga.

Le indagini, coordinate dal procuratore aggiunto della Repubblica Giuseppe Borrelli, hanno consentito di accertare che il traffico e lo smercio di droga era gestito da un'ampia organizzazione che, dalla città vesuviana, immetteva sostanze stupefacenti anche nel mercato illecito di Massa di Somma, Procida, Napoli, Salerno e Caserta. Nello specifico le sostanze stupefacenti che il clan Falanga vendeva erano cocaina, hashish, marjuana e canapa indiana.

Questa complessa operazione è stata realizzata anche grazie al contributo di alcuni collaboratori di giustizia appartenenti allo stesso clan. Nella fattispecie i pentiti che hanno permesso di scoperchiare molte informazioni utili alla Procura della Repubblica sono Mimì Falanga, figlio del capoclan Peppe o' struscio, Aniello Pompeo, Marco Palomba, Gerardo Caruso, Maurizio Magliulo, e Isidoro Di Gioia, figlio di Gaetano.

Dati i colpi inferti al clan negli ultimi anni dalle forze dell'ordine la riorganizzazione prevede l'utilizzo anche di minorenni. Non si tratta di una novità, anche in altri territori, in quanto per gli inquirenti è più difficile incriminare per questo genere di reati i minori, ma in questo caso è sintomatico anche del fatto che le fila del clan si sono strette data la detenzioni di molti uomini. Due i ragazzi indagati. Un fatto, quest'ultimo, che ha reso necessaria la collaborazione della Procura dei minori.

Ciro Oliviero

Le pizzette al forno

Dopo il nutellino Lucia ci propone le pizzette al forno, un classico della tradizione napoletana, rivisitato per prepararlo in casa. Per scoprire la preparazione dovrete gustarvi il video.

Le pizzette al forno è una video ricetta presente sul canale C'è luce in cucina, canale di cucina gestito da Lucia, una ragazza non vedente con la grandissima passione per i fornelli.

Partecipa anche tu a...

In questi anni in tanti ci hanno chiesto come partecipare alle attività di Radio Siani. La nostra realtà è cresciuta e siamo cresciuti anche noi. Per questo cerchiamo nuove forze, volontari che vogliano sperimentarsi come speaker, tecnici, autori e appassionati di musica per la realizzazione di una serie di format.

Le trasmissioni ruoteranno principalmente intorno alla musica con accurate playlist di musica pop, indie e rock con interviste e unplugged ai migliori gruppi della scena partenopea e nazionale e le realtà più interessanti della scena rock… ma non solo! Spazio al mondo del cinema, fumetti, letteratura, cultura, attualità, costume e approfondimenti sui temi della legalità. Siamo già oltre 40 volontari ma come in tutte le imprese fatte di passione non si è mai abbastanza. Oggi più che mai per continuare il nostro percorso abbiamo bisogno di chi ha voglia di mettere qualche ora del proprio tempo a disposizione della radio anticamorra. Noi lo abbiamo fatto per anni e possiamo dire che ne è valsa la pena.

Aspettiamo proposte, idee e partecipazione.
Se ti piace fare radio e metterti alla prova, scrivici a \n Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L'isola degli orosco...

Il venerdì di fine g...

Donbass, i media ita...

Ercolano, luce su qu...

Droga, 54 arresti a ...

Le pizzette al forno

Partecipa anche tu a...

Musica

Phil Collins: Genesis

Phil Collins: Genesis

30 gennaio 1951 Londra   Philip David Charles Co...

Icone

Recensioni

Vittime

30 gennaio: Una vittima

30 gennaio: Una vittima

30 Gennaio 1988 Taranto. Giulio Capilli, 28 anni, ...

Legalità

Diritti

News

Il commento del decreto Sblocca Italia

Il commento del decreto...

Ornella Esposito e Mimmo Caiazza hanno intervistato Salvatore Altiero dell'associazione A Sud, col quale hanno commentato Il decreto Sblocca Italia, il rapporto migrazioni-conflitti ambientali, la recente...

WEST4, il primo format delle periferie italiane parte da Napoli

WEST4, il primo format...

  Parte all'ombra del Vesuvio il progetto West4-Work Education Social Technology for il primo format delle periferie italiane. Piattaforma nata per dare voce alle idee, alle energie, ai...

Il racconto di Gandhi

Il racconto di Gandhi

Sessantasei anni fa moriva Mahatma Gandhi, un uomo che ha fatto della non violenza la sua bandiera di vita, il suo modo di vivere. Due dei...

Iniziative Radio Siani

Il venerdì di fine gennaio

Il venerdì di fine gennaio

Primo appuntamento di giornata alle 18 con 'Caffè geopolitico', il settimanale condotto da Monica Mazza. Oggi si parlerà...

«
»

Sponsor Tecnologico

Contact Us

  • Address: Corso Resina n° 62 80056 Ercolano NA
  • Tel: +(039) 08119700927
  • Fax: +(039) 08119700927
  • Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Website: www.radiosiani.com
  • YouTube: RadioSiani
  • Facebook: Radio Siani la Radio della Legalità
  • Twitter: @RadioSiani
{facebookpopup}